Dislocazioni

Sebbene le procedure dell’archeologia preventiva tendano a minimizzare i rischi di interferenza fra i progetti di opere pubbliche e i resti archeologici o di edilizia storica, in alcuni casi si rende comunque necessaria la dislocazione di strutture per una successiva ricollocazione in situ o in altra sede.

A metà strada tra l’archeologia e il restauro, l’attività di dislocazione si colloca in un ambito di intervento altamente specialistico sui beni di interesse storico-artistico: si tratta del trasferimento di un manufatto dalla posizione originaria a un’altra al fine di garantirne la salvaguardia. In alcuni casi è possibile ricollocare le strutture nella esatta posizione del ritrovamento, dopo il completamento delle opere civili. È un’operazione che, al di là delle valutazione di merito, si attua al fine di permettere la realizzazione delle opere pubbliche, garantendo la conservazione del bene per quanto decontestualizzato e ricollocato.

La complessità delle operazioni, dalla fase di progettazione a quella di esecuzione, comporta il coinvolgimento di diverse figure professionali, dall’ingegnere all’architetto, dal restauratore all’archeologo oltre a maestranze altamente specializzate. La particolare natura dell’attività di dislocazione, inoltre, porta all’utilizzo di macchine e tecniche mutuate da altri settori dell’edilizia o del mondo industriale, dando luogo a scenari non convenzionali.

Cosa
facciamo

L’esperienza della nostra Società, nello specifico maturata in oltre 30 anni, ci permette di progettare e realizzare interventi di dislocazione e ricollocazione anche di grande complessità, contestualizzati e adattati a ciascun manufatto e a ciascun sito.

L’intervento di dislocazione/ricollocazione si può ricondurre generalmente alle seguenti attività:

  • Documentazione e rilievo
  • Analisi dello stato di conservazione/diagnostica
  • Pre-consolidamento e/o protezione
  • Progettazione esecutiva dell’intervento di smontaggio/ricollocazione
  • Esecuzione dell’intervento

 

Cooperativa archeologia
Torna Indietro Torna alla Home